aCasaMai | Tips, Grecia

Le 5 spiagge di Mykonos assolutamente da non perdere

Se ti sti preparando per le vacanze estive a Mykonos, probabilmente stai immaginando già le serate e le notti tirate fino all’alba, la musica e le nuove conoscenze. Tuttavia, come tutte le isole greche, anche Mykonos ha una natura mozzafiato, con delle spiagge dove potrete non solo fare festa ma anche godere di panorami ed acque che difficilmente scorderai!

A Mykons ovviamente ce ne sono molte di più ma queste 5 sono quelle che proprio non tele puoi perdere, quindi se devi fare una vacanza breve cerca di organizzarla in modo tale da poter visitare le 5 spiagge che ora ti andremo a rivelare.

Prima di partire con le spiagge, vi vogliamo darti un piccolo consiglio! Se non hai proprio idea su dove prenotare a Mykons oppure vuoi sapere qual è la zona migliore dove prenotare un hotel, puoi guardare in questa pagina: dove dormire a Mykonos e troverai i 7 hotel più prenotati dagli italiani… e se piacciano a loro, probabilmente faranno molto comodo anche a te!

Basta chiacchiere, andiamo a vedere le fantastiche spiagge di Mykonos!

 

Kalo Lividi

© Flickr – www.flickr.com

Iniziamo da una delle spiagge che per anni è stata considerata “tranquilla”, anche se oggi, un po’ come tutte le spiagge dell’isola è parecchio frequentata. Kalo Lividi si trova defilata rispetto al centro di Mykonos, vicino al paese di Ano Meria, ed il panorama che si vede è splendido. Una lunga mezzaluna di sabbia fine che abbraccia il blu del mare, rotto soltanto dagli isolotti che ne completano l’orizzonte. Negli ultimi anni, come accennato, la spiaggia ha visto crescere la sua popolarità, grazie anche ad un paio di locali che hanno aperto da queste parti e che sono diventati un po’ dei riferimenti della nightlife locale. Nonostante questo, resta uno dei luoghi più tranquilli dell’isola e, se si volesse pernottare lontano dal caos, la scelta degli alberghi vicino a Kalo Lividi potrebbe essere quella più azzeccata.

 

Psarou Beach

Psarou Beach Mykonos

© Flickr – www.flickr.com

Questa spiaggia non gode certo della tranquillità di quella di cui abbiamo parlato in precedenza, anzi! Psarou Beach è uno dei posti più IN di Mykonos, il mare è pulitissimo, la sabbia è fine e bianca ed il contorno di casette tradizionali greche in collina fa il resto. La spiaggia è frequentatissima, molti sono i locali e moltissime sono le feste in spiaggia, tutte abbastanza chic. Rispetto al resto dell’isola si paga molto… alla fine è un po’ l’area VIP di Mykonos ed infatti è molto amata anche dalle celebrità greche che si possono incontrare al Nammos, ristorante di lusso nei pressi della spiaggia. Eppure la spiaggia non è solo vita mondana: è possibile infatti dedicarsi anche alle attività sportive, incluse snorkelling e diving.

 

Ftelia

© Flickr – www.flickr.com

La spiaggia di Ftelia, nonostante sia isolata e raggiungibile solo in motorino o macchina (ma anche camminando una decina di minuti dalla fermata del bus più vicina), è abbastanza frequentata per un motivo ben preciso: il mare è cristallino e la spiaggia sabbiosa non è occupata da ombrelloni e lettini. Ma non sono la natura e il panorama l’unico motivo per cui qui troverai molta gente. Ftelia è una delle mecche per gli appassionati di surf che arrivano sull’isola (proprio per questo bisogna stare molto attenti alle raffiche di vento che soffia forte da queste parti) e, anche se non sei appassionato di questo sport, sicuramente troverai molti intrattenimenti visitando questa spiaggia.

 

Paradise Beach

© Flickr – www.flickr.com

Non poteva mancare nell’elenco quella che è forse la spiaggia più conosciuta di Mykonos, Paradise Beach. Rappresenta il vero e proprio centro della movida, animata da DJ di fama mondiale che iniziano a suonare anche molto presto in orario aperitivo e finiscono all’alba. Chi viene qua difficilmente lo fa perché alla ricerca di panorami naturali incantevoli o di fondali immacolati… se decidi di passare da Paradise Beach sii pronto a lasciarti andare! Il posto è molto trasgressivo, i drink girano con facilità, il naturismo è tranquillamente accettato ed è inutile negarlo: si viene in questa spiaggia per divertirsi!

 

Lia Beach

© Flickr – www.flickr.com

Finiamo con un luogo che ha del surreale per gli standard di Mykonos. Dopo un po’ che ci si è abituati alla folla ed alla vita sfrenata dell’isola, Lia Beach apparirà come un luogo di un altro pianeta. Il trucco della tranquillità di questo posto sta nel fatto che la sabbia e i sassi di questa spiaggia rappresentano lo spazio sul mare più lontano da Chora, il centro dell’isola. Nonostante il relativo isolamento, comunque a Lia Beach si trovano due taverne caratteristiche ed un bar dove puoi mangiare o bere qualcosa. Il paese più vicino è Ano Meria, utile da sapere visto che la spiaggia non è collegata con i bus e per raggiungerla, in macchina o motorino, dovrai passare per il paese.

 

Abbiamo cercato di fare una selezione il più possibile varia di spiagge, alternando quelle più rinomate per l’aspetto naturalistico con quelle più mondane. Sicuramente in un soggiorno a Mykonos troverai il tempo sia per le une che per le altre. Buon Divertimento!

12/05/2018

Autore

aCasaMai